Comunicare con gli Interstitial funziona?

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Innanzitutto: che cosa sono gli Interstitial?
Possiamo paragonarli agi spot che si vedono quotidianamente alla TV. Un Interstitial è una pagina web che viene caricata a tutto schermo tra una pagina e un’altra, proprio come avviene agli spot che vanno in onda tra una scena e un’altra di un film o di un programma televisivo qualsaisi.
L’Interstitial ha una durata che può variare da pochi secondi (di solito non si scende sotto ai 5) fino al mezzo minuto, ed è realizzato solitamente in flash, contiene video, animazioni varie, come una normalissima pagina web.
Gli Interstitial funzionano molto, hanno cioè un CTR molto più alto rispetto ai normali banner ma va anche detto che l’abuso di questa comunicazione può anche creare dei danni, ci sono infatti alcuni utenti che non amano queste tipologie di pubblicità.
Bisogna fare molta attenzione al paragone tra Web e TV. Internet è uno strumento che rende l’utente molto più libero rispetto alla TV. Un fruitore di programmi televisivi durante uno spot è più impotente rispetto ad un fruitore di Internet. Il primo può limitarsi a cambiare canale, il secondo non per forza clicca un banner o un overlayer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *