A otto anni è già una superstar

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Chissà se nel gennaio del 2005, quando finiva la messa a punto della prima versione di YouTube, i suoi creatori immaginavano come sarebbe stata la situazione otto anni dopo.

Ora ci siamo, nel 2013 YouTube compie 8 anni, e ne sembrano passati di più.

La nascita ufficiale coincide con l’upload del primo video in assoluto, il 23 Aprile 2005: una clip di venti secondi che ritrae uno dei fondatori alle prese con gli elefanti dello zoo di San Diego.

Tutto è partito da lì. YouTube, il servizio della rete che insieme a blog e social network ha saputo sfruttare in modo eccellente le potenzialità offerte da una rete di computer, che ha cambiato radicalmente il nostro rapporto con la tv, e con gli altri medium visivi compreso il cinema, è stato regalato al mondo ufficialmente nel novembre 2005.

Già durante il primo anno di attività sul sito erano stati caricati circa 65mila nuovi filmati ogni giorno. Il boom è così rumoroso che appena nel 2006, Google Inc. acquista il sito di streaming video per la modica cifra di 1.65 miliardi di dollari. I fondatori Chad Hurley, Steve Chen e  Jawed Karim (quello che appare nel video), ex dipendenti di PayPal, devono essere stati abbastanza contenti.

Sotto il dominio di Google, Youtube ha conosciuto una crescita inarrestabile. Ai dati del 2013, ogni mese YouTube viene visitato da un miliardo di utenti unici e vengono guardate oltre 4 miliardi di ore di video, ogni minuto vengono caricate 72 ore di filmati e ad oggi il sito è localizzzato in 53 paesi e tradotto in 61 lingue.

Con un occhio sempre al futuro, investe nel traffico mobile, che dal 2011 si è triplicato, attestandosi al 25% del traffico totale del sito.

Non possiamo che augurare buon compleanno a questo fantastico servizio, che ha cambiato il quotidiano di milioni di persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *